Cronaca Economia e lavoro Lecce 

CIS Brindisi-Lecce–Costa Adriatica, la Cisl: ''Strumento innovativo e strategico''

Ada Chirizzi, Segretario Generale Cisl Lecce, commenta favorevolmente la firma del Contratto Istituzionale di Sviluppo.

Ada Chirizzi, Segretario Generale Cisl Lecce, ha così commentato la firma del CIS Brindisi-Lecce–Costa Adriatica: ''L’attesa per il raggiungimento di questo importante obiettivo per il territorio trova compimento. Il Contratto Istituzionale di Sviluppo è uno strumento innovativo e strategico per sostenere la vocazione turistica del Salento.

I tanti progetti approvati riguarderanno tantissimi chilometri della nostra costa e saranno finalizzati a riqualificarla, promuoverla, renderla più fruibile, collegata e percorribile. Insomma, un profilo ambizioso che sposta il focus dalle aree urbane verso il litorale, per valorizzare e recuperare, dove serve, uno dei tratti costieri più belli d’Italia.

Come già auspicato in fase di confronto con il Partenariato Economico e Sociale e come nel DNA dello stesso strumento, ci auguriamo di trovarci di fronte ad interventi integrati che moltiplichino l'efficacia dei singoli investimenti. Ancora una volta il lavoro di squadra che si è articolato in diversi momenti di confronto, partecipazione, programmazione condivisa ha prodotto i suoi risultati.

Al lavoro, allora! Dal 28 giugno, data della firma con il Ministro Mara Carfagna, prende avvio un’altra importante sfida per lo sviluppo del nostro territorio''.



Potrebbeinteressarti