Cronaca Lecce 

Code all'ingresso del Pronto Soccorso: va in arresto cardiaco dopo un'ora di attesa in ambulanza

Un'89enne è giunta in codice rosso con un edema polmonare in corso: salvata dai medici

Ancora lunghe attese per le ambulanze davanti al pronto soccorso del Vito Fazzi. Oggi solo il rapido intervento del personale sanitario ha evitato conseguenze tragiche per un'anziana giunta in ospedale in gravi condizioni.

La donna, 89enne, è giunta in Pronto Soccorso con un edema polmonare in corso ma, nonostante il codice rosso, ha atteso per un'ora fuori dalla porta d'ingresso ed è stata colta da arresto cardiaco mentre era ancora in ambulanza. Prontamente soccorsa dal personale infermieristico che l'accompagnava e successivamente dai sanitari del Pronto Soccorso è sopravvissuta e successivamente è stata ricoverata in ospedale.


Potrebbeinteressarti


A Copertino un albero per Melissa Bassi

Cerimonia domani sera al rione Gelsi alla presenza dei genitori della ragazza. Cittadinanza onoraria a Cataldo Motta che condusse le indagini sulla bomba all’Istituto professionale “Morvillo Falcone” di Brindisi.

Torre Chianca, ordigno in spiaggia

Il residuato bellico è stato fatto brillare stamattina dai militari dell’11° Reggimento Guastatori di Foggia chiamati dopo il ritrovamento avvenuto ieri da un bagnante.