Università Lecce 

Helen Mirren «Ambasciatrice dell’Università del Salento», oggi la cerimonia

L'attrice inglese agli studenti: vivete con «con orgoglio, determinazione e passione».

 L'attrice premio Oscar inglese Helen Mirren è da oggi Ambasciatrice dell’Università del Salento: la cerimonia di investitura si è svolta oggi nell’aula “Mario Marti” del complesso Studium 2000 a Lecce, alla presenza di numerosi studenti e docenti tra cui il Rettore Fabio Pollice, il Delegato alla Comunicazione Stefano Cristante e la vice Direttrice del Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo Terri Mannarini dal quale è partita la proposta di nomina.

«Attribuendole questo ruolo, la riconosciamo come rappresentante del nostro Ateneo, del nostro territorio, riconoscendo in lei le qualità che caratterizzano la nostra comunità: orgoglio, determinazione, passione - ha commentato il rettore Fabio Pollice - siamo certi che proteggerà gli interessi di questa terra perché l’abbiamo vista lottare accanto a noi per ricostruire la bellezza del nostro paesaggio deturpato dalla xylella, perché abbiamo letto nel suo sguardo l’amore per questa terra, per la sua storia, per la sua umanità. Confidando nella sua preziosa collaborazione vogliamo realizzare un progetto di rigenerazione sostenibile dell’agricoltura e del paesaggio salentino così da fare di questo territorio un laboratorio di sostenibilità, un esempio per tutti il bacino del Mediterraneo».


Helen Mirren si è detta onorata del riconoscimento ed entusiasta di poter collaborare al progetto di internazionalizzazione rivolto agli studenti dei Paesi in via di sviluppo Unisalento4Talents. Helen Mirren soggiorna da alcuni anni in una masseria che ha acquistato insieme con il marito Taylor Hackford a Tiggiano. Nel cinema ha ricoperto ruoli importanti in numerosi film diretti da grandi registi, ottenendo tra gli altri un premio Oscar (per la parte di Elisabetta II in “The Queen” di Stephen Frears), tre Golden Globe, quattro premi BAFTA, cinque Screen Actors Guild Awards, quattro Emmy Awards.


L’artista ha rimarcato l’importanza del ruolo dell’attuale generazione di studenti, artefici del futuro di un territorio che ha vissuto il trauma del Covid e, prima ancora, quello della xylella. L’augurio per gli studenti e l’Università è stato quello di continuare a lavorare “con orgoglio, determinazione e passione”.

Alla fine della cerimonia, il Rettore Fabio Pollice ha consegnato a Helen Mirren il sigillo dell’Università del Salento.


Potrebbeinteressarti