Sanità Lecce Puglia sette 

Vaccini anticovid: somministrato in Puglia il 96,8% delle dosi disponibili

Sono 4.717.661 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Le dosi sono il 96,8 % di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.873.370

Sono 4.717.661 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Le dosi sono il 96,8 % di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.873.370.

Sono 873.002 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in provincia di Lecce, di cui 493.567 prime dosi, 358.544 seconde dosi e 20.891 monodose.

Rispetto alla distribuzione per fascia di età: 27.727 sono state somministrate nella fascia 12-19, 59.652 nella fascia 20-29, 71.234 nella fascia 30-39, 131.070 nella fascia 40-49, 167.720 nella fascia 50-59, 153.676 nella fascia 60-69, 148.486 nella fascia 70-79, 92.641 nella fascia 80-89, 20.796 negli over 90.

Prosegue la campagna vaccinale con 7800 vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub, centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale.

619 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 527 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 503 nel PTA di Gagliano del Capo, 354 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 512 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 750 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 431 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 744 nella Caserma Zappalà di Lecce, 578 nell'edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 784 nella RSSA comunale di Martano, 622 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 593 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 140 nell'Ospedale di Casarano, 94  nell'Ospedale di Scorrano, 146 nel Dea Vito Fazzi, 205 dai Medici di medicina generale.

 

Potrebbeinteressarti