Politica Lecce 

Mario Spagnolo fonda un nuovo gruppo e dice addio alla Lega: «Allontanare le mele marce»

Il segretario cittadino della Lega ha annunciato questa mattina in conferenza stampa di aver preso la decisione di abbandonare il partito di Matteo Salvini e di voler formare un nuovo movimento per dare nuova linfa al centrodestra leccese

Accuse pesantissime quelle che Mario Spagnolo ha rivolto al centrodestra leccese all'indomani delle elezioni Regionali. Il segretario cittadino della Lega ha annunciato questa mattina in conferenza stampa di aver preso la decisione di abbandonare il partito di Matteo Salvini e di voler formare un nuovo movimento per dare nuova linfa al centrodestra leccese.

Spagnolo non si è risparmiato e in un lungo discorso ha parlato di intelligenza col nemico e di mele marce, con chiaro riferimento ad aiutini al neo eletto presidente della Regione Emiliano da parte della Lega.

Qui il video integrale della conferenza stampa

Potrebbeinteressarti