Cronaca Lecce 

Ancora un nuovo caso a Lecce, Salvemini: «Notizie incoraggianti ma si deve mantenere il rigore»

Le comunicazioni del sindaco

Ancora un nuovo caso a Lecce: con quello segnalato oggi dal sindaco sono in tutto 30 le persone contagiate e dunque in quarantena. Un dato identico a quello di ieri e che, secondo le parole del sindaco Carlo Salvemini, conferma quanto dichiarato in queste ore dall'infettivologo Luigi Lopalco che ritiene che il contagio sia ormai entrato nella curva discendente.

Una buona notizia, se verrà confermata dai dati anche nei prossimi giorni. Intanto non viene meno l'impegno della Polizia Locale che continua a pattugliare le vie della città: nelle ultime ore sono state fermate 201 persone di cui una sola è stata denunciata per non aver saputo fornire una giustificazione. Costante anche l'impegno dei volontari della Protezione Civile che rispondono alle telefonate al numero destinato all'emergenza 0832.230049: ieri le chiamate sono state 343. 

Potrebbeinteressarti