Ambiente 

Tartarughe ritrovano la libertà: entusiasmo tra gli studenti di Castro

Un evento promosso dal Centro per il recupero delle tartarughe marine di Calimera alla presenza dell’assessore regionale, Anna Grazia Maraschio

Tra l’entusiasmo di oltre 200 persone, tra cui tantissimi alunni della scuola primaria e secondaria di Castro, si è svolta ieri al porto di Castro una manifestazione dedicata alla giornata mondiale delle tartarughe .

Tra gli invitati, l'assessore all'ambiente della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, coinvolta in prima persona nelle azioni di sensibilizzazione e l’assessore comunale Cirino Carrozzo. Un ruolo fondamentale hanno avuto i pescatori della marina che hanno potuto raccontare, in collaborazione con gli operatori, storie di mare e di tartarughe ai partecipanti e l’azienda Marevivo di Castro. È intervenuta anche l’associazione Plastic Free. La giornata si è conclusa con il rilascio di quattro tartarughe marine, inclusa una rara tartaruga verde.



Potrebbeinteressarti