Cronaca Gallipoli 

Infortuni sul lavoro e malattie professionali, appuntamento con i pescatori di Gallipoli

Alle 16:30 iniziativa di Flai Cgil, Cgil Lecce e Patronato Inca Cgil di Lecce nel piazzale del porto della Città Bella. Sarà l’occasione per avere una consulenza gratuita.

Di fronte ad un infortunio sul lavoro o ad una malattia professionale, spesso i lavoratori ignorano di avere una serie di diritti da rivendicare. Se ne parlerà oggi, venerdì 6 maggio, alle ore 16:30, nel piazzale del porto di Gallipoli, durante una iniziativa dedicata ai pescatori della Città Bella, organizzata dalle strutture provinciali di Flai Cgil, Cgil Lecce e Patronato Inca Cgil di Lecce.

Al presidio medico-previdenziale, alla presenza del medico legale Piercosimo Piccinno, i pescatori di Gallipoli potranno ricevere le informazioni su una molteplicità di prestazioni: dalla richiesta di indennità temporanea assoluta alla valutazione del danno biologico, dal riconoscimento della malattia professionale alla rendita diretta e le prestazioni ai superstiti, dalla revisione della rendita per infortunio o malattia professionale agli indennizzi previsti dalle leggi del 1992 e del 2005.

Gli operatori del sindacato e del patronato saranno a disposizione dei pescatori che vorranno sfruttare l’occasione per una consulenza gratuita.



Potrebbeinteressarti


Riparte ''SalentoinBus''

Torna il servizio di trasporto pubblico estivo ideato e organizzato dalla Provincia di Lecce per assicurare la mobilità di residenti e turisti su tutto il territorio salentino dal 18 giugno all’11 settembre.