Cronaca Gallipoli 

Sbarco al largo di Gallipoli: soccorsi 127 migranti, tra loro molti afghani

Soccorsi dai sanitari del 118

Nuovo sbarco sulle coste del Salento. Poco prima delle 23, un gruppo di migranti è stato intercettato dalle motovedette della guardia di finanza al largo di Gallipoli. 

Giunti a bordo di un peschereccio, 127 persone tra cui 26 minori e 2 donne, sono state scortate al porto da un’unità navale del Son di Gallipoli: si tratta di cittadini provenienti da Afghanistan, Siria, Iraq, Iran, Pakistan, Sri Lanka e Bangladesh. I migranti  fortunatamente sono tutti in buona salute.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, la Croce Rossa e i sanitari del 118.

Potrebbeinteressarti