Cronaca Gallipoli 

Tragedia all'alba a Gallipoli: turista 21enne travolto e ucciso in bici

Il giovane era sulla strada che collega Gallipoli a Taviano. Inutili i soccorsi

Un giovane in bicicletta è stato travolto e ucciso da un'auto mentre percorreva la strada che conduce da Gallipoli a Taviano. Il terribile incidente è avvenuto all'alba: il giovane, un turista 21enne della provincia di Modena, era in compagnia di alcuni amici quando l'auto, guidata da un uomo del posto, li ha travolti. Troppo violento l'impatto: il giovane è morto sul colpo mentre un amico coetaneo è rimasto ferito. 

I turisti in sella a delle biciclette prese a noleggio sono stati tamponati da un 40enne di Gallipoli che guidava una Suzuki Alto. i successivi test alcolemici hanno dato esito positivo e il 40enne, con precedenti per guida in stato di ebbrezza, è stato denunciato a piede libero per omicidio stradale. Il 21enne ferito è stato condotto presso l'ospedale di Gallipoli mentre la salma dell'amico è stata condotta presso il Vito Fazzi di Lecce in attesa dell'esame autoptico. 


Maggiori dettagli a breve


Potrebbeinteressarti