Salute e Benessere Gallipoli 

“Gallipoli virtual run”: torna l'evento sportivo di Lilt per sostenere la lotta ai tumori

Al posto della tradizionale maratona sul lungomare di Gallipoli, rinviata a causa del Coronavirus, i partecipanti potranno correre, camminare o pedalare in un luogo a scelta e inviare un “selfie”

Sono aperte le iscrizioni alla “Gallipoli Virtual Run – FIT4LILT”, l’evento sportivo organizzato per il quarto anno consecutivo dalla Lega contro i tumori (Lilt) di Lecce per sostenere i progetti e i servizi gratuiti di prevenzione e assistenza oncologica erogati dall’Associazione e il completamento del Centro “Ilma” a Gallipoli, il primo istituto per la ricerca sulle cause dei tumori, per la prevenzione e la riabilitazione (realizzato senza finanziamenti pubblici).

“Corri per Lilt Lecce e condividi con noi!” è lo slogan dell’appuntamento in programma domenica 6 giugno con un nuovo format “virtuale”: al posto della tradizionale maratona sul lungomare di Gallipoli, rinviata a causa del Coronavirus, i partecipanti potranno correre, camminare o pedalare in un luogo a scelta e, a fine attività, inviare un “selfie” da condividere sui canali social della Lilt di Lecce e sul sito Gallipolirun.it. 

La IV edizione della “Gallipoli Virtual Run” rientra tra le iniziative organizzate dalla Lilt di Lecce in occasione della Giornata mondiale senza tabacco indetta dall’Oms. È patrocinata dal Comune di Gallipoli e realizzata in collaborazione con Fidal Lecce, con il Comitato provinciale di Lecce della Federazione Ciclistica Italiana (FCI) – Puglia, Comitato Triathlon Lecce (FITRI) e ASD Atletica Gallipoli.  

Fino a sabato 5 giugno tutti i cittadini potranno iscriversi all’evento compilando l’apposito modulo sul sito www.gallipolirun.it. È richiesta una donazione libera (importo minimo 6 euro, a copertura delle spese) che dà diritto al pettorale di gara (da scaricare e stampare) e al pacco-gara che comprende t-shirt e medaglia di partecipazione, oltre alla rivista trimestrale della Lilt di Lecce e ad una confezione di caffè Quarta, main sponsor dell’evento.

Domenica 6 giugno, non ci sarà una partenza in contemporanea come nelle gare tradizionali, ma sarà ogni partecipante a decidere liberamente dove e a che ora iniziare a svolgere la propria attività di fitness (camminata, corsa, bici, workout a casa, aerobica, ecc.). 

“Anziché rimandare l’atteso appuntamento della Lilt a tempi migliori - sottolinea il presidente Lilt Lecce, l'oncologo Carmine Cerullo - abbiamo deciso di proporre un nuovo format ai tantissimi sportivi ed amatori del fitness che partecipano con entusiasmo alla nostra manifestazione, consapevoli degli importanti obiettivi dell’evento: sostenere tutti i servizi gratuiti di assistenza e prevenzione oncologica della Lilt Lecce, i progetti di ricerca e informazione/educazione alla prevenzione, le iniziative e, soprattutto, il completamento del Centro Ilma a Gallipoli”.

Ogni partecipante potrà condividere la propria performance sportiva inviando un “selfie” oppure un breve video di 10 secondi tramite WhatsApp al numero 3407383165 (valido anche per richiedere informazioni). Foto e filmati saranno pubblicati sul sito www.gallipolirun.it e sui canali social della Lilt di Lecce. 

Potrebbeinteressarti