Cronaca Gallipoli 

Nell’appezzamento di campagna coltivava marijuana: arrestato 56enne di Taviano

Nel terreno trovati una pianta di marijuana di due metri, circa 3,500 kg di erba essiccata, bilancini di precisione e altro

Coltivava marijuana in un appezzamento di campagna: è stato arrestato, dopo le indagini condotte dai poliziotti del commissariato di Gallipoli nel pomeriggio di ieri, un 56enne di Taviano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e già noto per reati simili.

L’attività di osservazione ha portato gli agenti a sospettare che nell’appezzamento di campagna venisse svolta l’attività di coltivazione di marijuana. Così è scattata la perquisizione: rinvenuti una pianta di marijuana alta quasi 2 metri, 4 vasetti in vetro ed una busta di plastica contenenti circa 3,500 kg di marijuana essiccata, due bilancini di precisione e due confezioni di cartine per spinelli.

Il materiale è stato sequestrato e l’uomo sottoposto ai domiciliari. 

 

Potrebbeinteressarti