Cronaca Galatina 

Il Prefetto in visita al 61° Stormo di Galatina

Evidenziata la particolare operatività della Scuola di Volo che, dal 1952 ad oggi, ha formato oltre 8.000 allievi italiani e stranieri.

Questa mattina il Prefetto Luca Rotondi si è recato in visita presso l’Aeroporto militare ''F. Cesari'' di Galatina, ove ha incontrato il Comandante del 61° Stormo dell’Aeronautica, Col. Vito Conserva, gli ufficiali, i militari in servizio e gli allievi.

La visita, che s'inserisce nel solco degli appuntamenti istituzionali voluti dal Prefetto per approfondire la conoscenza delle più rilevanti realtà del territorio, è stata una proficua occasione per conoscere le principali attività del Reparto, che annovera tra le proprie missions l’addestramento degli allievi piloti italiani e stranieri con metodi innovativi ed efficaci, che consentono di formare professionalità di assoluto riferimento nel sistema del pilotaggio di aerei di ultima generazione.



Nel corso dell’incontro è stata evidenziata la particolare operatività della Scuola di Volo, che dal 1952 ad oggi ha formato oltre 8.000 allievi italiani e stranieri, e sono state rese note le progettualità in essere ed i relativi potenziali sviluppi per il futuro.

Nell’occasione, il Prefetto ha espresso vivo apprezzamento per questa significativa realtà che, grazie alle tecnologie all’avanguardia, alle capacità indiscusse dei vertici ed all’elevata specializzazione del personale, rappresenta un’eccellenza nel panorama internazionale.


Potrebbeinteressarti

Un nuovo logo per gli 80 anni della Cgil Lecce

Scelta l’idea di Davide Colluto, studente del ''Don Tonino Bello-Nino Della Notte''. Per un anno accompagnerà le iniziative e la comunicazione del sindacato. Il 23 aprile la premiazione nella scuola a Poggiardo.