Altri Sport Galatina 

Il CT “Giovanni Stasi” di Galatina conquista la promozione in B2

Bilancio di 2 vittorie e 2 sconfitte nei singoli, prima del doppio che ha decretato il successo per i salentini.

Una gara di ritorno infuocata quella dei playoff del tabellone nazionale di Serie C maschile che così come l’andata, è stato un susseguirsi di emozioni ma che oggi ha decretato il CT che conquista la Serie B2. E dopo 10 ore di gioco, 4 singoli e 1 doppio, il CT ''Giovanni Stasi'' di Galatina si è imposto sul CT Civitanova, forte del vantaggio 4-2 guadagnato il 26 giugno scorso a Civitanova.

2 vittorie e 2 sconfitte nei singoli nelle prime 7 ore di gara, prima del doppio che ha decretato il successo per il Galatina. Antonio Montinaro, classifica 2/7, ha vinto contro Lorenzo Battista, classifica 2/4, col punteggio 7-6, 7-5.  

Alfonso Costamagna, classifica 2/7, è stato sconfitto da Ricardo Rotilio, classifica 2/6, per 5-7, 6-7.

Rocco Jeremias classifica 2/4 ha perso contro Luca Gelhard (tedesco), classifica 2/4, con il punteggio dopo 3 set di 4-6, 7-6, 2-6.

Ignacio Novo, classifica 2/8, ha superato Matteo Speranzoni, classifica 2/7, con il risultato di 6-2, 6-1.

Quindi, si è passati al doppio. Nel primo incontro Cardinale/Costamagna sono stati sconfitti da Battista/Speranzoni 2-6, 3-6. Nell’ultimo match della giornata, il doppio Novo/Rocco è riuscito a battere il team avversario Gelhard/Rotilio al terzo set con il risultato 6-4, 5-7, 12-10.

“Difficile parlare in questi momenti - afferma visibilmente emozionato il capitano Donato Marrocco – dopo una maratona lunghissima durata 10 ore in cui i ragazzi hanno dato il massimo per loro, per il circolo ed anche per la città di Galatina. Sapevamo di potercela giocare, è stata più dura del previsto, ma alla fine è arrivato un risultato importantissimo che ci ripaga dei sacrifici e dell’impegno. Ora è il momento di festeggiare, ce lo meritiamo. Grazie anche al tifo che ci ha dato una mano pazzesca!”

Il Circolo Tennis Galatina approda in B2 e non si accontenterà sicuramente. I giovanissimi campioni che hanno realizzato questa impresa daranno ancora molte soddisfazioni.

“Un grazie immenso ai ragazzi che ancora una volta ci hanno messo l'anima – commenta il presidente Antonello De Pascalis – un grazie enorme al nostro capitano Donato Marrocco, alla direzione sportiva coadiuvata dal DS Marco Ottaviano, ai numerosi soci del CT “Giovanni Stasi” che sono intervenuti dandoci il loro appoggio ed a tutti gli sponsor che grazie alla loro collaborazione ci hanno permesso di scrivere questa nuova importante pagina per il tennis galatinese”.


Potrebbeinteressarti