Altri Sport Galatina 

Per la risalita Efficienza Energia si affida al croato Giljanovic

Mercato stagnante che non trova sbocchi, almeno nel ruolo di opposto, per Olimpia Sbv Galatina che si cautela portando nel Salento un attaccante ricettore a rinforzare la batteria dei laterali.

Volley mercato stagnante che non trova sbocchi, almeno nel ruolo di opposto, per Olimpia Sbv Galatina che si cautela portando nel Salento un attaccante ricettore a rinforzare la batteria dei laterali.

Il Ds Buracci intreccia trattative sul mercato dell’est europeo alla ricerca di un fuori mano ed un centrale e nel frattempo preleva dalla Prima divisione rumena (la nostra superlega) il croato Ante Giljanovic,che nella stagione 2020/2021 ha vestito i colori  del club Unirea Dej,

Atleta dal fisico robusto di 195 centimetri per 92 chili, Giljanovic, classe 1993, esprime uno spike reach di 3,40 metri ed un salto a muro di 3,25. Contribuisce a far raggiungere al suo club le semifinali di Coppa di Romania e a consolidare il sesto posto nella classifica finale.

Votato quale miglior server nella lega rumena, stacca un ottimo quinto posto finale nel fondamentale di ricezione, arricchendo così il suo palmares già di rilievo.

Infatti con la società croata Mladost Ribola Kastela, nel cui settore giovanile si è formato, conquista 6 titoli nazionali, 2 coppe di Croazia e nel giugno del 2018 a Skopie in Macedonia, vince la CEV Silver European League, battendo la Bielorussia.

Il percorso giovanile lo vede selezionato nelle categorie giovani e junior della Federazione Croata per la qualificazione ai campionati europei U.17 (2008-2009 -2011) ed Under 19.

In quest’ultima competizione riceve l’investitura di capitano del team croato nel 2012 e l’anno successivo mantiene l’incarico nelle qualificazioni ai campionati mondiali di categoria.

La sua presenza si registra nelle selezioni senior nell’anno 2013 per la competizione CEV Volleyball European League, nel 2017 per le qualificazioni europee al campionato FIVB del mondo 2018 e nel 2018 ai quarti di finale dei Giochi del Mediterraneo.

Fonte: Area comunicazione 

Potrebbeinteressarti


Efficienza Energia all’esame Avimecc Modica

Appena il tempo di sondare il ventaglio di opzioni nella scelta del nuovo tecnico, incanalatesi poi a maggioranza sulla persona di Giuseppe Bua, ed ecco irrompere la terza giornata di ritorno del girone blu di serie A3