Cronaca Galatina 

Urta l’auto dei carabinieri e un militare per sfuggire all’alt: trovato con mezzo chilo di eroina

Arrestato un 31enne del posto, che prima si è dato a fuga spericolata, e poi è stato raggiunto e trovato con droga

Urta l’auto dei carabinieri per tentare di sfuggire ad un controllo, viene raggiunto dai militari e sottoposto a perquisizione: arrestato dopo essere stato trovato con mezzo chilo di eroina. È accaduto, nella tarda serata di ieri, a Galatina, con un’operazione dei carabinieri del N.o.r. - aliquota operativa compagnia di Gallipoli, che ha portato all’arresto di un 31enne del posto.

L’uomo, trovato alla guida dell’autovettura Fiat punto, in via Tito Lucrezio, non si fermava all’alt dei militari ma, con una manovra repentina e pericolosa, urtava all’altezza della mano sinistra uno degli operatori a piedi e collideva con l’auto civetta su cui erano a bordo i restanti militari, guadagnandosi la fuga; immediatamente gli operanti raggiungevano l’abitazione del predetto, sita nelle immediate vicinanze, e lo sorprendevano in casa nel tentativo di disfarsi di un involucro in plastica di colore verde.

Dalla perquisizione personale domiciliare e veicolare rinvenivano 550 grammi circa di eroina avvolta in una busta in plastica di colore verde, 4 bilancini di precisione, vario materiale per il confezionamento. La droga e il materiale sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato è stato condotto in carcere.

 

Potrebbeinteressarti