Altri Sport Galatina 

Galatina in trasferta a Modica per vincere e convincere

Domenica 24 gennaio la terza giornata di ritorno del girone blu della serie A3

È con spirito garibaldino che Efficienza Energia s’imbarca per la Sicilia, in quella che domenica 24 gennaio è la terza giornata di ritorno del girone blu della serie A3, ospite di un’Avimecc Modica reduce da una doppia sconfitta contro Grottazzolina e Roma.

Analoga situazione in casa Galatina con due stop, Palmi (inaspettato flop) e Tuscania che,  se ancora permettono ai salentini di condividere il primo podio proprio con questi ultimi ed in compagnia di Grottazzolina e Pineto, richiedono un deciso cambiamento di direzione.

Ritrovare equilibrio nei reparti e saper gestire alcuni momenti cruciali è il tema su cui mister Stomeo sta lavorando con il suo gruppo. Saper controllare una caduta di tensione che rischi di inficiare definitivamente il risultato è l’obiettivo che Elia e compagni devono perseguire, facendosi carico di responsabilità e d’intraprendenza che in qualche frangente son venute meno.

E la sfida contro Modica richiede proprio queste caratteristiche su cui collocare le potenzialità tecniche di un gruppo che, fino ad ora, ha collezionato ben dieci vittorie nella sua prima stagione di serie A.

Ma guai a sottovalutare i giovani ragazzi modicani che mister Bua sta modellando, guidati dall’esperienza (classe ’95) dell’argentino Martinez e del libero Nastasi (’95), e dai quali bisognerà sempre aspettarsi prestazioni agonistiche di rilievo al cospetto di avversari più quotati.

Il PalaRizza offrirà domenica 24 alle ore 17.00, con diretta su Legavolley.tv, un incontro sicuramente interessante per i risvolti di classifica che cullano i due sestetti: Parisi e soci vorranno mantenere la testa della classifica, Chillemi e coach Bua tenderanno a consolidare il quinto posto e ad aspirare a posizioni di classifica più premianti.

In campo per i padroni di casa dovremmo vedere la diagonale Tulone-Martinez, in posto quattro il polacco Busch e il ragusano Chillemi, al centro Garofolo e Bonsignore con Nastasi libero. Per i salentini Gabriele Parisi si posizionerà in diagonale con Giannotti, Elia e Musardo al centro, capitan Lotito e Maiorana martelli ricettori, Torchia libero.

La direzione di gara è affidata alla coppia arbitrale Giovanni Giorgianni (1°) e Giovanni Ciaccio(2°).

Fonte: Area comunicazione 

 

Potrebbeinteressarti