Altri Sport Galatina 

Il futuro per Efficienza Energia passa da Pineto

Confermarsi è la parola d’ordine in casa Olimpia Sbv Galatina

Confermarsi è la parola d’ordine in casa Olimpia Sbv Galatina. Non soffre di vertigini la squadra allenata da mister Stomeo, che continua a tenere la testa della classifica con 18 punti, frutto di 6 vittorie su altrettante gare, godendone a pieni polmoni, senza inebriarsi più del dovuto.

A tenere i piedi ben saldi per terra a tutto il gruppo ci pensa il tecnico salentino che predica umiltà, prendendo atto di un inizio di stagione folgorante, ma senza lasciarsi prendere dall’entusiasmo irrefrenabile che ha contagiato la tifoseria.

Lo sottraiamo al defaticante post allenamento per una chiacchierata misurata, così com’è nella sua indole di allenatore, mai fuori dalle righe, disponibile e sempre realista.

D. Mister Stomeo un avvio così scoppiettante non era immaginabile, soprattutto per le difficoltà oggettive di amalgamare i nuovi innesti in un campionato di livello come la serie A3. Quando ha auto certezza di poter competere per le posizioni di primo piano?

R. Eravamo consapevoli di aver fatto una buona squadra, sinceramente però non pensavo, anche se ci speravo, di trovarmi in testa alla classifica dopo sei partite disputate. Attendo la fine del girone di andata per esprimere un giudizio più approfondito e preciso.

D. Il suo gruppo ha un grande merito: quello di non aver creato “rigetti” o problemi di ambientamento ai nuovi giocatori. Quanto c’è di suo nella messa a punto, non facile, di questo meccanismo? E in che maniera è stato supportato dalla società?

R. Il merito lo attribuisco esclusivamente ai dirigenti e ai ragazzi che erano qui anche l’anno scorso: davvero collaborativi e cooperativi.

D. Vi attende una trasferta tosta, a Pineto, che cade a a cavallo dei due recuperi: uno già vinto contro Modica e l’altro giovedì 10 dicembre a Sabaudia. Un ritmo a tamburo battente che potrebbe far accusare qualche problema di tenuta fisica oppure si è in linea con la preparazione impostata da Andrea Blasi?

R. Ci attende una trasferta tosta e delicata. Pineto è una squadra costruita per arrivare tra le prime, in più si è rinforzata con l’innesto dell’opposto Morelli. Devo però dire che tutte le partite disputate  finora sono state combattute e toste. Per quanto riguarda questo ciclo di gare ravvicinate abbiamo provveduto a modificare sia il lavoro fisico che tecnico: vedremo cosà succederà.

D. In Abruzzo attendono questa gara come una sorta di riscatto per questa prima parte di campionato, non proprio all’altezza delle aspettative per chi, come Pineto, è un’altra candidata alla vittoria.

Questo l’incitamento che compare sulla pagina ufficiale Facebook del sito Abba Pineto “Domenica arriverà a Pineto la capolista Efficienza Energia Galatina Servirà una squadra di supereroi per sfoderare una grande prestazione. Il nostro Tim Thor Held è già in azione per allenarsi alla massima potenza”

R. Fa piacere essere presentati in questo modo. Noi faremo di tutto per continuare a rimanere nella posizione attuale.

La trasferta di Pineto è dunque una delicatissima gara per tutte due le compagini. Al di là del risultato finale, che comunque porta fieno in cascina, i due tecnici Rosichini e Stomeo cercano di avere certezze sulla bontà dei loro sestetti, nella risalita della classifica il primo, nella conferma della posizione al vertice il secondo. 

Il tecnico teramano, saltata la trasferta di domenica scorsa a Palmi, ha finalmente la squadra al completo potendo contare a tempo pieno, già da metà novembre, sull’ingaggio dell’opposto Morelli (ex Spoleto, Grottazzolina, Mondovi, Castellana) che andrà a completare la diagonale con il capitano palleggiatore Partenio.

Saranno poi i laterali Cattaneo ed Held gli schiacciatori di posto quattro che con i centrali Trillini e Meleddu e il libero Cappio completeranno il probabile sestetto titolare.

Mister Stomeo risponderà con la formazione che ha sorpreso tutti per tasso tecnico e capacità di gestione delle gare, seppur in alcuni frangenti ha accusato qualche naturale sbandamento.

L’appuntamento per sportivi e tifosi è per domenica 06 alle ore 18.00, per assistere alla gara che  verrà trasmessa in streaming live dal PalaVolley S.Maria a cura della Lega Volley.tv .

Fonte: Area comunicazione


Potrebbeinteressarti