Curiosità Eventi Monteroni 

Premio alla carriera per la farmacista Carla Palmieri

Domenica scorsa, la dottoressa di Monteroni ha ricevuto il riconoscimento dal presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Lecce, Domenico Vitolla.

Quarant’anni di professione e una farmacia che è ben radicata a Monteroni, tramandata di generazione in generazione fino ad arrivare all’attuale: la quinta.

Premio alla carriera alla dottoressa Carla Palmieri. Domenica scorsa nel Convitto Palmieri la dottoressa ha ricevuto dalle mani del presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Lecce, Domenico Vitolla, con altre eminenti autorità, il Caduceo, la spilla con il logo dei farmacisti, per il suo impegno, professionalità e competenza profusi nell’esercizio della professione.

La cerimonia, organizzata dall’Ordine provinciale dei Farmacisti, si è svolta nell’ex convitto Palmieri a Lecce. Sono intervenuti Paola Povero, delegata dal presidente della Provincia di Lecce, Carlo Salvemini, sindaco di Lecce, l’onorevole Andrea Mandelli, presidente della Federazione Ordine dei Farmacisti Italiani, il senatore Luigi D’Ambrosio Lettieri, presidente della Fondazione Cannavò e della Consulta della Regione Puglia, onorevole Marcello Gemmato, sottosegretario al Ministero della Salute e Antonio Gabellone, consigliere regionale.

''Sono commossa e onorata per questo riconoscimento'', ha commentato la dottoressa Carla Palmieri.

Commenta il Sindaco, Mariolina Pizzuto: ''Alla dottoressa Carla giungano le più sentite felicitazioni da parte mia personale e da parte di tutta l’Amministrazione comunale con l’augurio che possa continuare a svolgere il proprio lavoro con lo spirito di servizio, la competenza, la professionalità e l’abnegazione che l’ha sempre contraddistinta''.

Il capostipite è Antonio Palmieri che si laureò nel 1902 alla prestigiosa Università degli Studi Federico II di Napoli e che fondò una farmacia ad Alberona, in provincia di Foggia. Poi gli subentrò il figlio Giulio, anche lui premiato per i suoi 50 anni di esercizio della professione, il quale ritornato dalla Grande Guerra, ebbe l’amara sorpresa di trovare la sua farmacia distrutta e con coraggio decise di rifondarla a Monteroni di Lecce. Oggi c’è la figlia Carla, coadiuvata dalla quinta generazione di farmaciste: Mariangela Mocavero, figlia di Giulia e Elisabetta e Valeria Pagliara, figlie di Carla. Anche loro hanno deciso di abbracciare questa professione quanto mai affascinante, a servizio del prossimo.


Potrebbeinteressarti