Eventi Lecce 

Sono cose che passano: a Lecce la presentazione del romanzo di Pietrangelo Buttafuoco

L’incontro è organizzato dall’associazione “LecceSì”

Appuntamento alle ore 18.30 nell’auditorium del museo Sigismondo Castromediano, con la presentazione dell’ultimo romanzo di Pietrangelo Buttafuoco Sono cose che passano”, edito da “La Nave di Teseo”. L’incontro verrà introdotto da Valentina Margiotta, mentre a dialogare con l’autore sarà Luca delle Canne, entrambi componenti del direttivo dell’associazione “LecceSì” organizzatrice dell’evento patrocinato dalla Provincia e dal polo bibliomuseale di Lecce. Per accedere all'evento green pass rafforzato e mascherina FFp2.

L’autore mette in scena, con questo romanzo, la Sicilia dei primi anni ’50 che fa da sfondo ad una storia d’amore, morte, magia raccontata con un linguaggio barocco e con una divertente ironia di fondo. Una Sicilia che, a tratti, ricorda molto il nostro Salento di quegli anni, i suoi usi e costumi, il modo di pensare. Una narrazione avvincente, quella di Buttafuoco, che si dipana fino a giungere ad un sorprendente doppio epilogo.



Potrebbeinteressarti

La Sicurezza ci sta a Cuore

I più noti youtuber salentini coinvolti nel progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolto alle scuole e promosso dall’Amministrazione Comunale di Soleto con ACI Lecce ed organizzato dall’I.C. “Falcone e Borsellino”.

A Copertino un albero per Melissa Bassi

Cerimonia domani sera al rione Gelsi alla presenza dei genitori della ragazza. Cittadinanza onoraria a Cataldo Motta che condusse le indagini sulla bomba all’Istituto professionale “Morvillo Falcone” di Brindisi.


Ad Arnesano ''Accordi di legalità''

Domani spettacolo conclusivo del progetto con 50 bambini e ragazzi dell’orchestra “Sistema Musica Arnesano”. Figura protagonista dello spettacolo Renata Fonte.

Nardò, torna La Notte Bianca del Commercio

L'evento di martedì 31 maggio è organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Unione Commercianti neretini. Sconti e iniziative promozionali nelle attività commerciali che resteranno aperte oltre il consueto orario di chiusura.