Eventi Lequile Novoli 

A Novoli spettacolo con Lorenzo Kruger, a Lequile c’è Manu Funk

Doppio appuntamento tra Novoli e Lequile: stasera lo spettacolo del frontman dei Nobraino, domani un’altra tappa di “Sparpaiati festival”

Un evento gratuito con prenotazione obbligatoria, stasera, nell’atrio del Palazzo Baronale di Novoli, ovvero un concerto organizzato da Arci Lecce, con il patrocinio Comune di Novoli e dell'Unione dei Comuni del Nord Salento: alle 21.30, Lorenzo Kruger, frontman dei Nobraino si esibirà in uno spettacolo “per voce e pianoforte in viaggio”.

Kruger riparte con il suo spettacolo “per voce e pianoforte da viaggio”, un tour solitario tra scenografie portatili, tappeti, costumi e bolle di sapone. Come recita la locandina: “I proventi di questi concerti saranno impiegati per la deposizione su supporto fonografico delle nuove canzoni di Lorenzo Kruger”. Lo spettacolo è il proseguo di un interminabile girovagare che negli ultimi tre anni ha prodotto più di 350 concerti su centinaia di migliaia di chilometri spesi su e giù per l’Italia. “Il solito spettacolo” che non è mai lo stesso, un oggetto organico che muta ogni qualvolta viene posto su un palcoscenico. Perché in definitiva è un continuo ragionare sul mestiere di cantautore che si arricchisce ogni giorno di nuove vedute.

È un percorso sulla canzone d’autore vista da “uno scrittore di canzoni in attesa di riuscire a fare un disco”… e forse questa volta ci siamo. Kruger ripercorrerà le strade che lo hanno portato alla maturazione necessaria per fare un disco in un mondo che non ha più bisogno di dischi, tantomeno di canzoni d’autore. Dalle migliori canzoni scritte per i Nobraino e per gli altri suoi progetti, ai grandi classici che lo hanno sempre ispirato. Potrebbe cantare “La vie en rose” dentro al suo telefono o proporre le canzoni dei maestri insuperabili come Conte e De André.

Domani, venerdì 7 agosto, presso Palazzo Andrioli in Piazza San Vito, a Lequile, per l’evento conclusivo del laboratorio “Dj-set, strumenti e produzioni musicali”, nell’ambito del festival organizzato da Arci Lecce: l’artista salentino Manu Funk si esibirà assieme ai partecipanti che hanno seguito, nei giorni scorsi, le sue lezioni. A partire dalle 21, assieme a Edo Zimba (tamburello e voce), Giuseppe Anglano (fisarmonica e voce) e a Serena D’Amato e altre ballerine, una serata imperdibile all’insegna delle “note” d’estate. 

A precedere entrambe le serate la presentazione del libro di Giorgia Salicandro. La giornalista freelance parlerà del suo ultimo lavoro editoriale intitolato “I nuovi salentini. Storie di chi è arrivato nel Tacco d’Italia”. Nelle pagine, introdotte dalla prefazione di Leonardo Palmisano, le straordinarie (ma quotidiane) storie di chi ha lasciato la propria vita per inseguire un amore al Sud, o un lavoro, o semplicemente un sogno salutando l’Africa.

 

Potrebbeinteressarti