Enogastronomia Nardò 

Weekend nel segno del cioccolato, a Nardò torna "Chocofun"

Venerdì, sabato e domenica (dalle 9:30 alle 22:30) in piazza Salandra. Sarà un weekend molto “dolce” il prossimo a Nardò. Piazza Salandra, infatti, nei giorni di ve...

Venerdì, sabato e domenica (dalle 9:30 alle 22:30) in piazza Salandra. Sarà un weekend molto “dolce” il prossimo a Nardò. Piazza Salandra, infatti, nei giorni di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 dicembre ospiterà ChocoFun, la fiera del cioccolato artigianale organizzata da Best Creative Events e patrocinata dal Comune di Nardò, che torna a grande richiesta dei neretini dopo l’edizione di marzo scorso. Una manifestazione che fa parte di un circuito interregionale che coinvolge le maggiori aziende italiane di produzione artigianale di cioccolato. Undici espositori provenienti da tutta Italia, infatti, metteranno a disposizione dei visitatori e del palato dei più golosi una serie di prodotti artigianali con il cioccolato, ovviamente, indiscusso protagonista. La fiera resterà aperta nei tre giorni dalle ore 9:30 sino a tarda sera. Chi vorrà partecipare a quella che è una vera e propria festa del cioccolato, troverà anche un ricco programma di intrattenimento con i trampolieri e altri artisti di strada, animazione e musica per bambini, lo spettacolo di burattini della celebre famiglia Ferraiolo. Ma questo weekend sarà speciale anche per un altro motivo, visto che negli stessi giorni di venerdì, sabato e domenica (venerdì e sabato dalle ore 18 in poi, domenica tutta la giornata a partire dalle 9) lungo corso Vittorio Emanuele ci sarà il mercatino di Magico Natale, con luminarie, artigianato, arte, vintage e tante altre cose. Il mercatino tornerà poi (ma in piazza Salandra) nelle serate del 20, 21, 22, 23 e 24 dicembre (il 20 e il 21 dalle 18 alle 22, il 22 dicembre dalle 9 alle 22, il 24 dicembre dalle 9 alle 14). Infine, domenica 15 dicembre tornerà (come ogni domenica sino alla fine delle festività natalizie) l’affollatissimo trenino dei bambini, in tour per la città, con capolinea in piazza Battisti (a partire dalle ore 18). I bambini naturalmente dovranno essere accompagnati dai bambini. Le corse sono gratuite.  

Potrebbeinteressarti