Economia e lavoro Lecce 

Accademia Belle Arti di Lecce: concorso per collaboratore informatico

Il termine per la presentazione delle domande fissato al prossimo 10 luglio. Richiesto il titolo dì studio dì laurea triennale in Informatica, Ingegneria informatica o equipollenza.

L’Accademia di Belle Arti di Lecce ha bandito una procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore informatico.

La procedura selettiva è finalizzata a formare una graduatoria di istituto per rapporti di lavoro a tempo pieno e determinato per n.1 unità.  Il termine perentorio per la presentazione delle domande è il prossimo 10 luglio con le modalità telematiche previste dal bando (art.3) pubblicato sul sito web istituzionale dell’ABA e su AFAM-CINECA. È richiesto il titolo dì studio dì laurea triennale in informatica, ingegneria informatica o equipollenza.

Il Presidente dell’ABA Lecce Nicola Ciracì e il Direttore Nunzio Fiore dichiarano: “L’Accademia sta vivendo un cambiamento epocale visto l’ampliamento della pianta organica per nuovi docenti e amministrativi e la nostra adesione al Consorzio Interuniversitario CINECA con la conseguente informatizzazione di tutto quello che è relativo alla didattica e a nuove procedure gestionali per le amministrazioni universitarie. In questo percorso era indispensabile dotarsi dì nuove figure a iniziare da quella dì un collaboratore informatico e il nostro auspicio è che ci sia la massima partecipazione”.

Gli interessati al concorso per collaboratore informatico possono consultare il bando completo, i requisiti e le modalità di accesso qui.



Potrebbeinteressarti