Economia e lavoro Eventi Nardò 

Nardò, torna La Notte Bianca del Commercio

L'evento di martedì 31 maggio è organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Unione Commercianti neretini. Sconti e iniziative promozionali nelle attività commerciali che resteranno aperte oltre il consueto orario di chiusura.

Torna a Nardò la Notte Bianca del Commercio, l’evento “diffuso” – organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Unione Commercianti Nardò – per animare la città e inaugurare simbolicamente l’estate dello shopping. Sarà una notte quella di martedì 31 maggio all’insegna degli sconti e delle iniziative promozionali da parte delle attività commerciali, che per l’occasione resteranno aperte molto oltre il consueto orario di chiusura serale, ma anche dei piccoli eventi di musica, spettacolo, arte e cultura. Una passeggiata in città sarà dunque per una notte occasione di svago e shopping a condizioni vantaggiose. La Notte Bianca, che torna a distanza di pochi mesi dall’edizione invernale, interesserà il centro storico e le vie principali del Distretto Urbano del Commercio.

Sono tantissimi gli eventi in programma. Tra questi, lo spettacolo di AnimArte in via Grassi a partire dalle ore 20, con l’allestimento di un’area ludica con giochi moderni e d’altri tempi interamente realizzati in legno, con i laboratori creativi di pittura su tela e con lo spettacolo comico in compagnia del clown Lacoste. In piazza Salandra, invece, ci sarà lo spettacolo musicale dei Liberi, la tribute band dei Nomadi che ricreerà le emozioni e le atmosfere sonore tipiche di una dei gruppi più importanti e longevi della musica italiana. Su corso Galliano, a partire dalle ore 19, sono in programma spettacoli per bambini e l’incontro con l’autrice Dorella Pelagalli che racconterà storie fantastiche utilizzando il teatro Kamishibai. Ci saranno anche Tommy dj e Daddy dj.

Sempre su corso Galliano, dalle ore 20:00, ci sarà Frescura Party con sushi con i dj set di Elenoire dj e Raffy dj. In via Vetere, alle 20:00, è invece in programma lo spettacolo di cabaret de “I Malfattori”.

Gli esercenti di piazzetta delle Erbe, invece, proporranno una serata all’insegna del gusto salentino con la filatura delle mozzarelle e la frittura delle pittule (cui seguiranno il live dj set di Marco Pellino, il live music di Tv Color - Trash and Roll e il dj set di Dero). In piazza Battisti il dj set di Nikol Caloro.

Il trenino di Salento Open Tour, infine, porterà grandi e bambini sulle strade della Notte Bianca e ospiterà iniziative di animazione e piccoli eventi a scopo ludico e didattico. Ma l’elenco di concerti, laboratori, mercatini, degustazioni, spettacoli artistici o comici, è lunghissimo ed è frutto dell’impegno di gran parte degli esercenti della città.

La grande novità di quest’anno è un concorso a premi tra gli acquirenti dei negozi che partecipano all’iniziativa. Ogni attività commerciale, infatti, consegnerà a ogni cliente un biglietto che dà diritto a partecipare all’estrazione finale di tre premi: due biciclette elettriche e un monopattino.

“La Notte Bianca è ormai una bella abitudine – dice il consigliere delegato al Commercio e alle Attività Produttive Lelè Manieri – una lunga serata all’insegna dello shopping, del divertimento e dell’arte, che ci farà assaporare un’aria nuova e spensierata. Questo è un evento con il quale non solo vogliamo ritrovare la socialità perduta a causa della pandemia, ma anche dare una concreta possibilità a tutte le attività produttive neretine. Lo slogan sarà sempre quello di “io compro a Nardò”, volendo fare un gesto di sostegno agli operatori economici della città e al sistema economico locale. Grazie a tutti gli esercenti neretini per la disponibilità che hanno dato e grazie ovviamente all’Ucn per la fondamentale collaborazione”.

In occasione della Notte Bianca ci saranno alcune modifiche alla viabilità, dettate dall’ordinanza n. 334 del dirigente dell’area funzionale 3 Cosimo Tarantino. Nel dettaglio, è stato stabilito il divieto di circolazione e sosta/fermata con rimozione coatta a partire dalle ore 14 di martedì 31 maggio e sino alla fine degli eventi su piazza Battisti, sul tratto di via Vetere compreso tra l’intersezione con via Verdi e l’intersezione con via Volta, sul tratto di via De Gasperi compreso tra l’intersezione con via XX Settembre e l’intersezione con via Toti/Pastrengo, sul tratto di corso Galliano compreso tra l’intersezione con via Carducci e l’intersezione con piazza Diaz, sul tratto parallelo interno di corso Galliano compreso tra l’intersezione con via Cairoli e l’intersezione con via Vittoria, su via Grassi.


Potrebbeinteressarti

Al via a Lecce il Festival del Fumetto

Oggi e domani prima tappa al Convitto Palmieri di Lecce con numerosi talk e laboratori di autoproduzione mentre sul perimetro esterno del Museo Castromediano una mostra dedicata a sei fumettisti contemporanei.

A Zollino la Fiera di San Giovanni

Oggi e domani un ricco programma di appuntamenti civili e religiosi. Torna la fiera mercato con le bancarelle di artigianato locale, di prodotti tipici e della terra e gli stand enogastronomici.