Curiosità Parabita 

Festival di Sanremo, i bouquet saranno preparati dal parabitano Michele Plati

Due mazzi preparati dal florista professionista hanno convinto la giuria: confezionerà i fiori per i partecipanti durante le dirette

È il salentino Michele Plati, che vive e lavora a Parabita, il vincitore della sesta edizione del concorso di arte floreale ‘Bouquet Festival di Sanremo 2022’, organizzato dal Mercato dei Fiori di Sanremo in collaborazione con il Comune di Sanremo, con la direzione tecnica delle floral designer Sabina di Mattia e Jessica Tua.

L’iniziativa è parte di un progetto per la promozione e la valorizzazione delle eccellenze del distretto florovivaistico locale. Il concorso quest’anno è dedicato ad Aurelio Sparago, personaggio storico del mondo floricolo sanremese, esportatore, produttore di fronde, membro del consiglio di amministrazione del Mercato, ispiratore e realizzatore di numerose iniziative nell’ambito della promozione del prodotto locale, a cui si deve, tra l’altro, la fondazione dell’associazione per fioristi “Sanremo Italian Style” e il ritorno dei fiori sul palco del Festival di Sanremo.

Il tema di quest’anno era “I fiori seguono sempre la luce” e il concorso si è svolto su due prove: bouquet formale “Il Sole” e “La Luna”. Fiori e fronde, forniti dal Mercato dei Fiori di Sanremo, sono prodotti stagionali del Distretto Florovivaistico del Ponente Ligure.

Il concorso, riservato ai fioristi professionisti, ha visto la partecipazione di 15 fioristi giunti da tutta Italia: Katia Santamaria (Cassino- FR), Greta Taddei (Pomarance-PI), Antonio Stefano (Casarano-LE), Raluca Gafitenau (Musile di Piave-VE), Emanuele Ciaramidaro (Catania-CT), Danilo Botta (Cuneo-CN), Michele Plati (Parabita-LE), Lucia Carrella (Pellezzano-SA), Pietro Laezza (Acerra-NA), Federico Silvestri (Borghetto S. Spirito-SV), Elisa Lai (Orani-NU), Pasquale Carrella (Pellezzano-SA), Candida Piscitelli (Acerra-NA), Gaetano Morra (Succivo-CE), Flavio Gatto (Coreglia Ligure-GE).

Ogni singola prova ha avuto la durata di 30 minuti e i bouquet sono stati giudicati da una Giuria Tecnica e una Giuria d’Onore. La giuria tecnica, composta dai maestri dell’arte floreale Rudy Casati, Marco Introini e Rita Milani ha valutato i lavori in base a tecnica, attinenza al tema, colore e originalità, utilizzo e valorizzazione del materiale vegetale locale.

La Giuria d’Onore, composta dall’assessore alla Floricoltura del Comune di Sanremo Lucia Artusi, dal presidente del Filantea Garden Club Sanremo Maria Silvana Sicari e dal Presidente Concorso Internazionale di decorazione floreale Floranga Dott. Enrico Barla ha attribuito i premi speciali per attinenza al tema, armonia del colore e originalità nell’interpretazione.

Ecco la classifica dei vincitori del concorso Bouquet Festival di Sanremo 2022: primo classificato Michele Plati, secondo Pasquale Carrella e terzo Antonio Stefano.

La giuria d’onore ha anche attribuito i seguenti premi:

- attinenza al tema: Michele Plati

- armonia del colore: Pasquale Carrella

- originalità nell’interpretazione: Pietro Laezza

Il primo classificato assoluto, Michele Plati, entrerà a far parte della squadra guidata dalle floral designer Sabina di Mattia e Jessica Tua che confezionerà i Bouquet consegnati ai cantanti ed ai vari ospiti durante le dirette del Festival di Sanremo 2022.

Potrebbeinteressarti