Curiosità Puglia sette 

Impreca per strada a Sidney, lo zio lo riconosce: pugliesi si riabbracciano dopo 15 anni

Incredibile la storia raccontata dal sito “pugliareporter.com”: zio e nipote si ritrovano in Australia in modo “colorito”

Impreca per strada a Sydney e lo zio lo riconosce: si riabbracciano nel modo più insperato dopo 15 anni due pugliesi. È questo l’incredibile racconto riportato dal sito “pugliareporter.com”: durante il lockdown un uomo di Valenzano che si trovava nella città australiana per un master ha incrociato un automobilista che non gli avrebbe dato la precedenza, iniziando ad imprecare.

Un pedone nelle vicinanze, ascoltando le imprecazioni, gli avrebbe detto: “Non t si’ngaricann, Pagghiàre!”. Sorpreso dalla risposta, i due hanno cominciato a comunicare chiedendo le rispettive origini, fino a quando la conversazione è arrivata al punto in cui il giovane presente a Sidney per un master ha immaginato che quell’uomo potesse essere marito di una zia. Il dubbio si è trasformato in certezza, con i due che si sono ritrovati e riabbracciati nel modo più singolare e divertente. 

 

Potrebbeinteressarti