Curiosità 

Amarcord: l'intervista in dialetto di Antonio Conte, ma le «sagne» diventano «incallunate»

La simpatica intervista di Mediaset di 15 anni fa per la rubrica Parla come mangi. Ma nel titolo c'è un errore

Correva l'anno (calcistico) 2003-2004 e un Antonio Conte, allora calciatore, si mostrava in tutta la sua leccesità rispondendo alle domande del giornalista in un dialetto “ruspante”.

La rubrica di SportMediaset si chiamava “Parla come mangi” e infatti una delle domande riguardava il cibo. «Io mangio sagne ncannulate e turcinieddhri» ha risposto Antonio Conte al microfono del giornalista sorridendo.

Nel titolo della simpatica clip il nome del tipico piatto salentino è stato però storpiato in «incallunate». 


Potrebbeinteressarti