Curiosità Corsano 

L’auditorium teatrale diventa un ricovero per la quarantena: accade a Corsano

La scelta dell’amministrazione per fare fronte, in caso di aggravamento, ai problemi derivanti dall’infezione da coronavirus

Lo ha segnalato l’attore Ippolito Chiarello, mettendo in evidenza la decisione dell’amministrazione di Corsano. A fare notizia, è la trasformazione dell’auditorium comunale in ricovero per le persone in quarantena. Un luogo dedicato alla cultura che diventa un posto privilegiato per conservare la vita. Una trasformazione avvenuta con la collaborazione della locale Protezione Civile La Torre: l'amministrazione, guidata dal sindaco Biagio Raona, ha riallestito l'auditorium dopo averlo interamente sanificato con 12 posti letto, cucina e docce. Adesso è a disposizione di chi deciderà di mettersi in quarantena fiduciaria. La speranza è che lo spazio non venga mai utilizzato e ritorni presto a ospitare cultura.


Potrebbeinteressarti