Cultura Turismo Lecce 

Salento Review, ecco il numero estivo

In edicola e in abbonamento la rivista che propone un viaggio virtuale alla ricerca del sorriso e della bellezza, tra interviste, racconti, personaggi, storie e curiosità.

Un omaggio all’estate della ripresa, dei concerti ritrovarti e delle sagre che segnano il ritorno alla gioia, intesa come motore della vita, oltre che della bella stagione.

Le emozioni positive sono protagoniste assolute di questo numero di Salento Review, rivista quadrimestrale che propone un viaggio virtuale alla ricerca del sorriso e della bellezza, tra interviste, racconti, personaggi, storie e curiosità.

Tanti gli argomenti trattati: musica, attualità, arte, cultura, eventi, food, sport e valide idee per soggiorni indimenticabili in questa terra bellissima e accogliente.

La mission di Salento Review, oggi come agli inizi del suo percorso avviato esattamente dieci anni fa, è rimasta immutata: far conoscere il territorio in maniera originale, affidando alla comunicazione di qualità un processo di promozione mai scontato. Un piccolo contributo appassionato, dal linguaggio semplice, alla portata di chiunque, anche dei turisti stranieri (tutti gli articoli sono tradotti in inglese).

Un progetto editoriale di nicchia ma, al tempo stesso, fruibile. Questa, in sintesi, l’ossatura di Salento Review, spirito cartaceo che spicca in un mondo sempre più digitalizzato e che ha fatto della sua immagine sfogliabile il proprio punto di forza.

“In un periodo non certo facile per l'editoria – commenta l’editore, Nevio D’Arpa - mi piace continuare a credere in questo progetto che, in dieci anni, ha tenuto fede all'impegno iniziale: essere una vetrina privilegiata per il territorio e per i suoi protagonisti. L'anima pura di Salento Review si è mantenuta tale nonostante siti web, app e altre piattaforme social abbiano modificato il mondo dell'informazione e le abitudini dei lettori. Per anima pura intendo la verità dei contenuti, la bellezza raccontata da abili penne sempre alla ricerca dell'inesplorato, della chicca preziosa che arricchisce queste pagine dal taglio raffinato e dall'elegante veste grafica in cui ogni fotografia, sapientemente scelta ed elaborata, diventa un racconto nel racconto. E ogni numero – conclude - è un pezzo da collezionare”.

“Il filo conduttore di questo numero è la leggerezza, intesa come energia per affrontare i prossimi mesi con lo spirito giusto. Abbiamo cercato di unire l’utile al dilettevole – afferma il direttore, Mariella Tamborrino - per trasmettere gioia e autenticità. In fondo, tutti noi meritiamo un po’ di sana spensieratezza, anche sfogliando semplicemente una rivista”.

Salento Review è un prodotto “365 giorni in Puglia”.


Potrebbeinteressarti