Cultura Casamassella 

Voci dall’Afghanistan, appuntamento a Casamassella

Venerdì 10 settembre alle ore 20 presso il giardino della Biblioteca comunale “A. De Viti De Marco” a Casamassella- Uggiano La Chiesa, si terrà il dibattito “Voci sull’Afghanistan”

Venerdì 10 settembre alle ore 20 presso il giardino della Biblioteca comunale “A. De Viti De Marco” a Casamassella- Uggiano La Chiesa, si terrà il dibattito “Voci sull’Afghanistan” organizzato dal Comune di Uggiano La Chiesa con la collaborazione del Gus, ente gestore del progetto SAI, Fondazione Le Costantine, ProLoco Uggiano e Casamassella, Amnesty Iternational ed Emergency.

L’evento, fortemente voluto dall’assessore alla Pace e all’Accoglienza Vincenzo Sisinni e dall’assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità Minosi Francesca, si inserisce in una serie di azioni volte a promuovere una politica del dialogo e dello scambio fra i popoli. In ultimo il Comune di Uggiano La Chiesa ha colto l’appello lanciato dall’Anci e sul suo territorio sono già giunti alcuni nuclei familiari provenienti dall’Afghanistan, tramite il progetto SAI, gestito dal GUS- Gruppo Umana Solidarietà. L’incontro sarà occasione per conoscere e riflettere su alcuni aspetti dell’attuale crisi politica e umanitaria che ha colpito il paese, sulla condizione delle donne e sui possibili scenari futuri, confrontandosi con realtà simbolo di accoglienza, emancipazione e riscatto.

Durante la serata ci saranno alcune videoproiezioni, letture poetiche, mostre e banchetti. Al dibattito saranno presenti Donato Metallo, consigliere regionale, Ettore Caroppo, vice presidente Anci Puglia, Maria Cristina Rizzo Presidente Fondazione Le Costantine, Luigi Liaci Emergency. Michele Trinchese Amnesty International, Federica Ferrri del Gus. Modera l’incontro Massimo Vita- GUS, saluti istituzionali Francesca Minosi e Vincenzo Sisinni. A conclusione della serata ci sarà il concerto di Massimo Donno e Alessia Tondo in “Carceri ca me teniti carceratu”.

Posti limitati. Per informazioni e prenotazioni 371/1574365. Green Pass obbligatorio 

Potrebbeinteressarti