Cultura Lecce 

«Complicities», a Lecce un progetto europeo per le periferie

Tre intense giornate di laboratori ad ingresso gratuito, il 10, 11 e 12 settembre 2020, dalle 9 alle 17.30, presso i Cantieri Teatrali Koreja

Al via domani la nuova fase del progetto interreg “Complicities” che vedrà coinvolti i residenti del rione Borgo Pace di Lecce. “COntemporary art Modeling Peripheries for LIvable CITIES”, è un progetto internazionale (INTERREG – IPA CBC – Italy, Albania, Montenegro) che mette al centro artisti e cittadini per pensare e creare un percorso condiviso che possa avviare lo sviluppo delle periferie.

A Lecce l’area bersaglio scelta è Borgo Pace. Tre intense giornate di laboratori ad ingresso gratuito, il 10, 11 e 12 settembre 2020, dalle 9 alle 17.30, presso i Cantieri Teatrali Koreja, dove cittadini, residenti, artisti e creativi definiranno le linee guida per rafforzare la collaborazione tra istituzioni, creativi e abitanti nella gestione dei luoghi urbani, attraverso la loro salvaguardia, la manutenzione e la promozione, puntando allo sviluppo della creatività urbana, dell’innovazione sociale e digitale (info e prenotazioni 0832 682108 oppure scrivere a info@improvvisart.com).

Complicities farà incontrare i locals ad artisti pugliesi provenienti dal mondo del teatro e della danza, del design, della musica, della fotografia e del video.

Ci saranno assemblee, testimonianze, attività creative, esplorazione dei luoghi, lavori in gruppo. Partiranno dalle esperienze comuni, dalle minacce e dalle opportunità, con una definizione collettiva delle forze e delle debolezze. Punteranno alla rigenerazione di Borgo Pace attraverso lo sviluppo di buone pratiche innovative di governance suburbana e l’ideazione e realizzazione di interventi artistici che coinvolgeranno i residenti.

I partner di progetto sono: Javno preduze?e, Kulturni centar“ Bar (Montenegro), in qualità di capofila e coordinatore; Comune di Lecce (Italia); CODE - Consulting and Development Partners (Albania) e Università del Salento - Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo (Italia), in qualità di partner associato.


Potrebbeinteressarti