Cronaca Politica Lecce 

''Gravi problematiche di sicurezza e di decoro urbano in Via Adua''

La denuncia del consigliere comunale di Lecce Andrea Pasquino che chiede al sindaco Salvemini di intervenire immediatamente.

''In data odierna, a seguito di numerose segnalazioni, ho effettuato un sopralluogo in Via Adua, una via centrale, a ridosso del centro storico, purtroppo ad oggi trascurata da questa amministrazione comunale. Ho potuto constatare di persona le problematiche di sicurezza e di decoro urbano segnalate dai residenti''. Lo afferma in una nota il consigliere comunale di opposizione al Comune di Lecce Andrea Pasquino.

''Dalle foto allegate - aggiunge - si può notare come le folte chiome degli alberi coprono le luci dei lampioni lasciando nelle ore serali completamente al buio la strada, mettendo a grave rischio i pedoni e gli automobilisti che la percorrono. La gravità della situazione è accentuata dal fatto che nelle ore serali Via Adua risulta essere una via molto trafficata in quanto, tra l’altro, risulta ubicato uno dei locali più frequentati della movida leccese. A ciò si aggiunga il cattivo stato di manutenzione della pavimentazione che impedisce di fatto la circolazione dei pedoni, i quali sono costretti per attraversare tratti di Via Adua a camminare sul manto stradale con conseguenti gravi rischi di incolumità''.

''Alla luce di quanto segnalato e lamentato dai residenti di Via Adua (documentato dalle foto allegate), ho proceduto in data odierna a presentare una “Domanda di attualità”, che sarà discussa nel prossimo Consiglio Comunale previsto per lunedì 26 febbraio p.v., nella quale chiedo al Sindaco Salvemini e all’Assessore competente di intervenire, con la massima urgenza, alla potatura degli alberi che coprono le luci dei lampioni, al fine di garantire l’incolumità dei pedoni e degli automobilisti che attraversano Via Adua, nonché di adottare misure utili e tempestive per mettere in sicurezza e rendere più dignitosa una via centrale, a ridosso del centro storico, purtroppo ad oggi trascurata da questa amministrazione comunale'', conclude il consigliere Pasquino.


Potrebbeinteressarti