Cronaca Sanità Lecce 

Affetta da fibrosi cistica, dà alla luce un bimbo: parto straordinario al “Fazzi”

Per la prima volta in Puglia una donna affetta da fibrosi cistica ha partorito un bambino.

Parto straordinario a Lecce: per la prima in Puglia una donna affetta da fibrosi cistica ha dato alla luce un bimbo. Luca Pio è nato il 12 agosto alle 16.30 nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale “Vito Fazzi”.

La sua mamma Selenia, 32 anni, è affetta da fibrosi cistica, una malattia rara che comporta numerose limitazioni nella vita quotidiana e un’aspettativa di vita breve .
Luca Pio è arrivato grazie a cure sperimentali, in particolare il “Kaftrio”, un medicinale che ha permesso di migliorare la qualità della vita quotidiana della sua mamma, compensando l’assunzione giornaliera di tutti i farmaci e potenziando la capacità polmonare.

Dopo due mesi dall’inizio della cura, Selenia è rimasta incinta. Durante la gravidanza è stata seguita dalla dottoressa Stella D'Arpe insieme all’equipe del reparto di Ginecologia e Ostetricia di Lecce, che con cura e attenzione ha seguito la donna fino al momento del parto.

A mamma Selenia e a papà Valerio gli auguri della redazione di Leccesette.


Potrebbeinteressarti