Cronaca 

Fermato per un controllo, in auto oltre 3,3 chili di droga: 27enne in carcere

L'uomo ha dichiarato agli agenti di trasportare marijuana

Fermato dalla polizia per un controllo, dichiara di trasportare marijuana: è finito in carcere un 27 albanese, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, dopo essere stato sorpreso in possesso di 3,3 chili di droga. 

Il giovane, residente nella provincia di Roma, è stato fermato ieri , intorno alle 15 a Lecce mentre percorreva viale
Durante il controllo, gli agenti hanno notato sul sedile posteriore lato guida, una borsa voluminosa, di solito utilizzata per fare la spesa. Chiesto cosa ci fosse all’interno, l’uomo ha risposto che stava trasportando marijuana. In effetti, all’interno della borsa vi erano custodite tre buste trasparenti elettrosaldate del peso di 3,3 chili.

La droga e anche l’autovettura utilizzata per trasportare la sostanza stupefacente sono state sottoposte a sequestro.  

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto e, come disposto dal P.M. di turno della locale Procura della Repubblica, accompagnato presso la Casa Circondariale di Borgo San Nicola.



Potrebbeinteressarti