Cronaca Ugento 

Torre San Giovanni, incendiata un'auto nella notte

Il mezzo apparteneva ad un 38enne di Casarano che lavora nel Lido Malibù. Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno evitato che le fiamme interessassero la pineta. Indagano i Carabinieri.

Potrebbe essere di natura dolosa l'incendio che la scorsa notte a Torre San Giovanni ha incenerito un’autovettura nei pressi dei parcheggi del lido Malibù, lo stabilimento balneare che si trova in un contrada Fontanelle.

Per spegnere le fiamme, sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, che hanno domato l’incendio, mentre poco dopo è sopraggiunta anche una squadra della Protezione Civile di Ugento. Alto il rischio che l’incendio della vettura si propagasse in tutta l’area della pineta ed alle strutture ricettive che insistono in quella zona e che è stato scongiurato solo grazie ai tempestivi interventi.

Spetterà ora ai Carabinieri della locale stazione condurre le indagini di rito per fare chiarezza sull'episodio. L’auto è risultata in uso ad un 38enne di Casarano impiegato proprio nella struttura ricettiva.


Potrebbeinteressarti