Cronaca Tempo libero 

Apparecchi senza vincita in denaro, stop alle omologhe

Le amministrazioni coinvolte sono al lavoro sulla lista. Una soluzione che non andrebbe, secondo gli operatori, verso una semplificazione delle procedure come invece richiesto dal mercato.

Definire ogni anno, entro il 15 novembre, una lista di apparecchi senza vincita in denaro che non andranno sottoposte a verifica tecnica ed a procedura di omologa: è su questa linea che le amministrazioni coinvolte stanno lavorando secondo quanto appreso da fonti istituzionali.

Questa disposizione che interviene sul problema delle omologhe di apparecchi tipo calcio balilla, flipper, etc., sta comunque lasciando perplessi gli operatori del settore. Questi ultimi infatti sono molto perplessi visto che la lista riguarderà i singoli giochi.

Si tratta di una soluzione che non avrebbe, secondo gli operatori, un impatto che vada verso una semplificazione delle procedure come invece richiesto dal mercato.

Potrebbeinteressarti

Al via a Lecce il Festival del Fumetto

Oggi e domani prima tappa al Convitto Palmieri di Lecce con numerosi talk e laboratori di autoproduzione mentre sul perimetro esterno del Museo Castromediano una mostra dedicata a sei fumettisti contemporanei.


Al via da oggi i rinnovi per gli abbonamenti dell'US Lecce

Viste le lunghe code e i disagi registrati nel primo giorno, la vendita presso lo stadio Via del Mare (porta n.3) per i possessori dell'US Lecce Card di giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 giugno è stata prorogata a domenica 12 giugno con i medesimi orari (dalle ore 10:00 alle ore 18:00).