Cronaca Turismo Porto Cesareo 

A Porto Cesareo un parcheggio da 300 posti per l'estate

Sono cominciati i lavori per realizzare l'infrastruttura che ha un costo di 500mila euro ed è stata finanziata dalla Regione Puglia. Sorgerà accanto al cimitero.

Sono iniziati a Porto Cesareo i lavori di realizzazione del parcheggio di scambio accanto al cimitero (disponibilità circa 300 posti auto) con associata pista ciclopedonale che, percorrendo via Don Tonino Bello e via Murri, arriverà alla passerella del lungomare di Levante. L'opera ha un costo di 500mila euro ed è stata finanziata dalla Regione Puglia nell'ambito del progetto di Rigenerazione Urbana Sostenibile, POR 2014/2020.

Con la realizzazione di questa opera ci saranno sul territorio tre parcheggi di scambio comunali, serviti da bus navetta: parcheggio Le Dune, parcheggio in piazza Buonarroti e l'ultimo che potrebbe essere per l'estate ormai prossima, oltre al parcheggio sul Lungomare di Ponente e quelli sul Lungomare Sambati, nella Penisola Cesarea che nel periodo di luglio ed agosto, con l'inizio della ZTL, possono essere raggiunti dalle ore 20:00 sino alle ore 1:00 solo dai veicoli autorizzati.

Come spiega la sindaca Silvia Tarantino: Ci siamo posti l'obiettivo di realizzare quantomeno l'area parcheggio prima dell'estate, in maniera da dare la possibilità a chi entra nel nostro paese di passare una tranquilla serata, avendo a disposizione un ampio parcheggio ed i mezzi pubblici per raggiungere il centro.



Potrebbeinteressarti


Riparte ''SalentoinBus''

Torna il servizio di trasporto pubblico estivo ideato e organizzato dalla Provincia di Lecce per assicurare la mobilità di residenti e turisti su tutto il territorio salentino dal 18 giugno all’11 settembre.