Cronaca Lecce 

Troppo discoli, sei ragazzini esclusi dalla gita scolastica

Gli alunni, tutti studenti di seconda media, hanno manifestato più volte comportamenti non adeguati.

Fa discutere la decisione della dirigente della scuola media "Armando Diaz" di Lecce che ha escluso sei ragazzini - quattro alunni e due alunne - di una seconda classe dalla gita scolastica. La decisione é il frutto di una scelta educativa perché, come spiegato dalla dirigente, i sei studenti hanno mostrato in più occasioni atteggiamenti sbagliati.

Frasi irrispettose nei confronti di compagni e insegnanti, scarso impegno nello studio e poca cura per gli obblighi scolastici: tutti comportamenti più volte segnalati ma mai migliorati. In questo, sottolinea la dirigente, c’è anche la responsabilità dei genitori che dovrebbero riappropriarsi del proprio loro ruolo educativo con autorità. Da qui la scelta di mandare un messaggio ad entrambi attraverso il divieto di partecipare alla gita d'istruzione. 


Potrebbeinteressarti


Riparte ''SalentoinBus''

Torna il servizio di trasporto pubblico estivo ideato e organizzato dalla Provincia di Lecce per assicurare la mobilità di residenti e turisti su tutto il territorio salentino dal 18 giugno all’11 settembre.