Cronaca Lecce 

Malessere tra i carabinieri Nucleo Banca d’Italia di Lecce. Nsc Puglia: «Più sicurezza e trasparenza»

Lo rende noto la segreteria regionale della Puglia del nuovo sindacato carabinieri

«Il Nucleo Carabinieri Banca d’Italia di Lecce presenta da tempo diverse criticità che influiscono negativamente sul benessere psicofisico dei militari. Per questo motivo abbiamo scritto al comandante della Legione Puglia».

Lo rende noto la segreteria regionale della Puglia del Nuovo sindacato carabinieri (Nsc). «Quello che abbiamo segnalato – spiega la segreteria regionale – è una non equa modularità nell’impiego del personale; che la ripartizione di licenze e permessi talvolta non collima con le esigenze del personale, e che il memoriale dei servizi e relative variazioni, non sempre è disponibile alla visione di tutti i militari. Alla luce di queste problematiche – concludono – abbiamo opportunamente segnalato il tutto al comandante di Legione, affinché siano assicurati ai militari più sicurezza e trasparenza».

Potrebbeinteressarti

A Copertino un albero per Melissa Bassi

Cerimonia domani sera al rione Gelsi alla presenza dei genitori della ragazza. Cittadinanza onoraria a Cataldo Motta che condusse le indagini sulla bomba all’Istituto professionale “Morvillo Falcone” di Brindisi.