Cronaca Puglia sette 

Ritrovata la donna scomparsa dopo un’incidente: vagava in prossimità dei binari

Rintracciata la donna 66enne scomparsa da due giorni e di cui non si avevano più notizie

Sospiro di sollievo per Angela Grande, la 66enne di Mesagne, di cui si erano perse le tracce da sabato mattina: la donna è in buona salute, ma in stato confusionale, dopo essere stata ritrovata dalle forze dell’ordine mentre vagava in prossimità dei binari che collegano la città di origine a Latiano.

A lanciare l’allarme alcuni operai impegnati nella manutenzione della rete ferroviaria. Sul posto, personale della Polfer, vigili del fuoco, carabinieri, volontari della Croce Rossa e un’ambulanza del 118: i sanitari hanno soccorso la donna trasferendola in ospedale.

Dopo essere stata coinvolta in un incidente a Oria, dove si trovava per una visita medica, la donna era stata portata nell’ospedale di Francavilla Fontana, ma si era allontanata firmando le dimissioni e facendosi riaccompagnare a casa da un parente.

Ma dalla mattina del 15 di lei non si avevano più notizie. Dopo l’allarme, le ricerche, concluse fortunatamente col ritrovamento.

 

Potrebbeinteressarti