Cronaca Lecce 

Col taglierino negli uffici postali di via Taranto: è caccia al rapinatore

L'episodio nel tardo pomeriggio di ieri: al vaglio, l'ipotesi che possa trattarsi dello stesso soggetto protagonista di altri due colpi

Potrebbe trattarsi di un rapinatore “seriale” quello che stanno cercando le forze dell’ordine, alla luce dell’ennesima rapina consumatasi in poche ore e con la stessa modalità a Lecce. L’ultima, in ordine di tempo, è quella avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, nella sede postale di via Taranto.

Qui, un uomo, col volto coperto da cappello e mascherina, tenendo in mano un taglierino, ha fatto irruzione negli uffici e, dopo essersi messo in fila, con un espediente ha raggiungo il bancone, tirando fuori la piccola arma e minacciando gli impiegati, facendosi consegnare il denaro e dileguandosi in tutta fretta.

Una modalità simile alla rapina di un paio di giorni fa, avvenuta nella sede postale di via Benedetto Croce e di una tabaccheria: motivo per cui le forze dell’ordine stanno vagliano l’ipotesi che possa trattarsi dello stesso individuo.

Sul posto, sono intervenuti ieri gli agenti delle Volanti: da una prima valutazione, il colpo avrebbe fruttato circa mille euro.

 

Potrebbeinteressarti