Cronaca Porto Cesareo 

Fa man bassa di telefoni e portafogli sulla spiaggia di Torre Lapillo ma viene scoperto, un arresto

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Veglie in un lido della marina

Fa man bassa di telefoni e portafogli rubandoli ai bagnanti sulla spiaggia ma viene scoperto e arrestato dai carabinieri. E' accaduto ieri a Torre Lapillo, marina di Porto Cesareo: l'uomo è stato sorpreso dai militari della stazione di Veglie all'interno di un lido balneare in possesso di quattro telefoni e portafogli asportati poco prima ai bagnanti. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari mentre l'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato.

Potrebbeinteressarti