Cronaca Puglia sette 

Effetto “Green pass”, +40% le prenotazioni dei vaccini in Puglia

È Taranto la provincia con più richieste dopo l’approvazione del provvedimento

A fine giornata, in Puglia l'incremento delle prenotazioni dei vaccini è di circa il 40%, con picchi soprattutto nella provincia di Taranto. È l'effetto dell'introduzione dell'obbligatorietà del Green pass per frequentare determinati luoghi.

I dati, forniti dalla Regione Puglia all'ANSA, sono ancora in divenire: in provincia di Taranto, ad esempio, si è passati da una media di circa 1.700 prenotazioni al giorno alle 4.026 di oggi, numero non ancora definitivo. Le prenotazioni in questa provincia, dunque, sono triplicate. In provincia di Brindisi si passa da circa 1.100 prenotazioni alle 1.500 di oggi; anche in provincia di Bari e di Foggia si registra oltre il 30% in più di appuntamenti fissati oggi. Nella Bat sono addirittura quadruplicati. Rispetto a ieri mattina, quando l'aumento era di circa il 10%, nel corso della giornata si è intensificato il numero di pugliesi che ha deciso di fissare un appuntamento negli hub per vaccinarsi contro il Covid.

   

Potrebbeinteressarti