Cronaca Puglia sette 

Incendia rifiuti pericolosi speciali nel suo terreno: 76enne denunciata

Nei guai una donna, a termine degli accertamenti effettuati dai carabinieri

Sorpresa ad incendiare rifiuti pericolosi speciali nel suo terreno: accade ad Oria, dove i carabinieri della locale stazione, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà una 76enne del luogo per i reati di getto pericoloso di cose e attività di gestione rifiuti non autorizzata.

In particolare, la donna, nel proprio terreno recintato in una contrada periferica, ha incendiato rifiuti pericolosi speciali, costituiti da materiale in plastica e traversine ferroviarie in legno. Le fiamme, auto estintesi, non hanno provocato danni. L’area è stata sottoposta a sequestro. 

Potrebbeinteressarti