Cronaca Maglie 

A folle velocità in piazza Aldo Moro inseguito dai carabinieri: 27enne denunciato

È accaduto a Maglie lo scorso 20 giugno: il conducente rintracciato dopo aver lasciato l’auto nelle campagne di Scorrano

Inseguito dai carabinieri, non ha esitato a mettere a rischio l’incolumità di passanti e conducenti. Protagonista dell’episodio accaduto nella serata dello scorso 20 giugno, un 27enne, G. P. A., era alla guida di un’autovettura. Incappato in un controllo della Radiomobile, il 27enne ha pensato bene di darsi alla fuga a forte velocità, non ottemperando all'alt imposto dai militari.

A quel punto i carabinieri hanno iniziato a inseguirlo per le vie cittadine. Il conducente, nonostante la presenza di pedoni e altri veicoli in piazza Aldo Moro, ha continuato ad andare a forte velocità, finendo la propria corsa in località Luci, agro del comune di Scorrano dove, abbandonato il proprio veicolo, si è dileguato a piedi per le campagne circostanti facendo perdere le proprie tracce.

Le indagini successive però hanno permesso di identificare l’uomo, il quale interrogato in presenza proprio legale, si è dichiarato colpevole del reato di resistenza a pubblico ufficiale. Oltre al sequestro amministrativo dell’autovettura, il 27enne è stato sanzionato per aver guidato con patente sospesa; per guida con velocità non commisurata e per aver omesso di rispettare la luce semaforica.

Potrebbeinteressarti