Cronaca Sanità Puglia sette 

Vaccini, Puglia batte i dati nazionali. Lopalco: «Obiettivo vaccinare i più deboli»

Sono 1.793.593 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia

Sono 1.793.593 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.30). 

Le percentuali di persone vaccinate per fasce di età sono: 

1 dose over 80 anni Puglia al 91,5% (dato Italia: 89,3%) 

1 dose 70-79 anni Puglia al 84% (dato Italia: 75,9%) 

1 dose 60-69 anni Puglia al 60% (dato Italia: 54,1%) 

“In Puglia - dichiara l’assessore alla sanità Pier Luigi Lopalco - la campagna vaccinale procede a un ritmo elevato, con oltre il 90 per cento delle dosi somministrate rispetto a quelle consegnate. Stiamo mettendo in sicurezza i target prioritari per fragilità ed età, mantenendoci sopra la media nazionale, come evidenziano i dati. La maggior parte dei pugliesi estremamente vulnerabili sono stati raggiunti, ma da un’analisi aggiornata ad oggi ci sono 19mila persone di questa fascia prioritaria che non risultano ancora vaccinate. Le ragioni possono essere diverse, come è noto le persone più fragili devono ricevere il vaccino o dal loro medico di medicina generale o dal centro specialistico di cura. Il nostro obiettivo adesso è raggiungerle una per una telefonicamente attraverso una ricerca attiva da parte delle Asl e mettere nelle condizioni chi lo desidera di avere subito il vaccino. Come da indicazioni del Commissario Figliuolo, parallelamente alla vaccinazioni per fasce di età, sarà facilitata la vaccinazione della cosiddetta “categoria 4” del piano vaccini, ovvero le persone di età inferiore ai 60 anni con comorbidità senza quelle particolari connotazioni di gravità riportata per i soggetti estremamente vulnerabili”.

ASL LECCE

343.751 le dosi di vaccino somministrate finora in ASL Lecce, di cui 228.922 prime dosi, 110.790 seconde dosi e 4.039 monodose. Prosegue a pieno ritmo la campagna negli hub, nei centri sanitari e da parte dei medici di medicina generale: circa 8600 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri. 

 

Grande attenzione ai pazienti fragili: è iniziata ieri la vaccinazione per i pazienti con disturbi psichici, promossa dal Dipartimento di Salute Mentale di Lecce, il primo in Puglia, nell’ambito della campagna vaccinale della ASL. L'iniziativa è partita dal Centro di Salute Mentale di Campi salentina e proseguirà nei prossimi giorni nei centri di Lecce-San Cesario, Maglie, Calimera e Casarano, coinvolgendo tutti i servizi psichiatrici territoriali della ASL, in collaborazione con i Distretti Socio Sanitari.

Potrebbeinteressarti