Cronaca Puglia sette 

Offende e oltraggia i carabinieri durante un’operazione: nei guai un 26enne

I militari stavano trasferendo dalla residenza presso il comando un parente del giovane, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti

Offende e oltraggia i carabinieri nel corso di un’operazione: accade a Brindisi, dove i militari della locale Compagnia-Sezione Radiomobile, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato un 26enne del luogo, per oltraggio a pubblico ufficiale.

In particolare, il giovane, unitamente ad altro un altro soggetto in corso di identificazione, con frasi ingiuriose e in presenza di più persone, ha offeso l’onore e il prestigio dei militari intenti a trasferire dal luogo di residenza presso il predetto Comando dei Carabinieri, un proprio parente tratto in arresto per illecita detenzione di sostanze stupefacenti. 


Potrebbeinteressarti