Cronaca Puglia sette 

Fingono di avere il Covid per evitare l'arresto: ladri finiscono in carcere

Arrestati in flagrante ieri due ladri di Bari

Fingono di avere il Covid per non essere arrestati: sono finiti in manette due ladri che ieri hanno tentato il colpo ai danni di un esercizio commerciale di Bari. I due, un 22enne del capoluogo e un 24enne ucraino, avevano infranto il vetro della porta d’ingresso del negozio e dall’interno erano riusciti ad impadronirsi di un costoso monopattino quando sono giunti gli agenti della polizia di Stato. 

Al loro arrivo, per evitare l'arresto, i due hanno dichiarato di essere positivi al Covid pur senza riscontri sulla apposita piattaforma della Sanità Regione Puglia, costringendo così gli agenti di Polizia ed il personale del carcere di Bari ad attivare i protocolli del caso e a sanzionarli anche per la violazione delle vigenti norme anti contagio.


Potrebbeinteressarti