Cronaca Lecce Puglia sette 

Vaccini anticovid, somministrate oltre 870mila dosi in Puglia

Si aprono le vaccinazioni dei cittadini pugliesi senza fragilità per 73 e 72 anni

Le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia sono 870.638: sarà aperta da domani, venerdì 16 aprile, la vaccinazione con Astrazeneca dei cittadini pugliesi senza fragilità alla doppia annualità dei nati nel 1948 e 1949, quindi dei 73enni e 72enni.

Si prosegue poi in questo ordine: sabato 17 aprile - 71enni e 70enni; domenica 18 aprile - 69enni. Si va avanti sino ad esaurimento dei vaccini disponibili. Resta sempre confermato l’appuntamento per chi ha effettuato l’adesione sul sistema “La Puglia ti vaccina”, che avrà un accesso prioritario nei giorni e nella fascia oraria programmati.

Si intensifica a Lecce l'attività nei 12 punti vaccinali di popolazione per i cittadini con meno di 80 anni. Oltre 5.000 gli under 80 vaccinati nella giornata di ieri. Proseguono le vaccinazioni degli over 80 con prime e seconde dosi: sono 41.074 gli ultraottantenni a cui è stato somministrato il vaccino, tra questi 25.352 hanno completato la vaccinazione.

Aumentano le vaccinazioni domiciliari e ambulatoriali dei medici di medicina generale: 6.500 le dosi somministrate fino ad oggi. Prosegue la vaccinazione dei pazienti fragili: 330 i pazienti trapiantati e 9.508 i pazienti con malattie del sistema circolatorio vaccinati finora. 

Potrebbeinteressarti