Cronaca Lecce 

Spaccio di droga a Lecce, trovato con 600 grammi di stupefacenti: 33enne in manette

Sono scattati i domiciliari per B.B.M., 33enne incensurato leccese, che dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Sorpreso con una grossa dose di marijuana e materiale esplodente. Sono scattati i domiciliari per B.B.M., 33enne incensurato leccese, che dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Nelle giornata di ieri i carabinieri hanno bussato alla porta della sua abitazione al fine di procedere ad una perquisizione. Nascosti tra le mura domestiche i militari hanno rinvenuto 608 grammi di marijuana destinata allo spaccio ed un petardo modello Ak47. 

Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Potrebbeinteressarti